Dedicato alla mamma

Dedicato alla mamma

cucina classica tradizionale
Per le donne che si sentono principesse e mamme e vogliono arredi eleganti e originali, ELENA attira l’attenzione, trasmette quell’ariosa sicurezza e concretezza che non invecchia mai e che aggiunge un valore singolare alla casa.

Il classico in cucina, nelle sue infinite forme, non passa mai di moda, come i più bei ricordi del cuore.

elementi di decoro cucina classica elena
Con ELENA la zona giorno si riempie di elementi ricercati, di decori, intarsi e modanature. E anche di stile: il legno e il marmo si fanno interpreti di un fascino antico che porta la tradizione delle nonne e delle mamme fino ai nostri giorni.
venature legno cucina classica

Le venature del legno sono il simbolo
vivo di un percorso costellato
di ricordi ed emozioni.

Quando pensiamo alla mamma, la nostra immaginazione viaggia verso una dimensione di spazio ritrovato, di calore, di matericità. È uno spazio legato all’anima, all’affettività e, perché no, molto vicino al cuore.

La cucina è protagonista della nostra tradizione, culla dei legami più forti.
È il luogo del racconto e della memoria, fa da quinta ad ogni azione della nostra vita e sa rinascere sapiente con la sua grande potenza espressiva. Ci regala ogni giorno un’atmosfera nuova, ma sempre speciale.
Che sia lussuosa o semplice, la cucina è sempre rapportata alla vita quotidiana.
È un luogo conviviale, ma anche di scoperta e di sperimentazione per le nuove generazioni.

ELENA è bella e scenografica, come un paesaggio italiano. Forte, resistente, calda, le superfici di questa cucina dalle forme morbide coniugano all’estetica naturale la massima funzionalità. Integrandosi nel contesto in cui vengono inserite, con armonia. Per una bellezza che dura nel tempo.

I giochi di linee di ELENA sono tutti morbidi. È il modo più interessante per sviluppare il design, con un sinuoso gioco di pieni e vuoti, di vedo e non vedo che la rende completamente diversa se guardata di fronte, di lato o dall’alto.

L’accostamento classico-nuovo non è mai banale.
L’accostamento classico-nuovo non è mai banale. Non si tratta del semplice elettrodomestico contemporaneo che si incastra nelle forme della tradizione, non cercando il dialogo perché di uno stile differente. È invece uno studio e una proposta approfondita di forme e soluzioni dal look integrato che rafforzano il concetto di bello.

L’amore di una mamma
ha tutte le stelle che lo illuminano
durante la notte.
CATHERINE BECHER

design dinamico cucina classica

Le forme avvolgenti offrono comfort, mentre il disegno dinamico conferisce originalita  e sottolinea la grande sapienza nella lavorazione del legno.

Niente è lasciato al caso. Persino il piano cottura angolare è avvolgente e ben integrato all’interno di una composizione originale e sapiente.

L’ispirazione, per i decori e gli intarsi che si fondono l’uno nell’altro, arriva dagli artigiani dei primi dell’800, famosi per l’abilita  nel curvare il legno. La resa estetica è unita alla straordinaria resistenza, il pregio più apprezzato in cucina.

tinte pastello cucina classica

ELENA è un mondo che ritorna e che ben si accosta con le tinte pastello, il bianco, grigio, cipria e lavanda. Ci ricorda le atmosfere d’altri tempi, ma che sono tornate fortemente in auge.

I pensili vetrati si lasciano attraversare dalla luce e dagli sguardi, rimanendo molto discreti. Il vetro rimane un materiale semplice, anche se nasconde un’altissima tecnologia. Lo sguardo non viene mai interrotto e ogni dettaglio è subito a portata.

ELENA è la cucina di chi ama le rifiniture pregiate, i dettagli e la qualità. Non è un perdersi dietro le forme minimali della contemporaneità, ma è esprimere la propria personalità attraverso un gioiello di stile.