Cucina black and white è l’abbinamento per eccellenza, non passa mai di moda ed è utilizzato da stilisti e designer di tutto il mondo per la sua incredibile eleganza
6046
post-template-default,single,single-post,postid-6046,single-format-standard,eltd-core-1.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,,borderland child-child-ver-1.0.0,borderland-ver-1.10, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,paspartu_enabled,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive

Black and white

Black and white

cucina black and white
Cucina Egle di Mobilturi nei colori bianco e nero

E’ l’abbinamento per eccellenza, non passa mai di moda ed è utilizzato da stilisti e designer di tutto il mondo per la sua incredibile eleganza: parliamo dell’intramontabile bianco e nero.

L’accostamento bianco/nero è l’ideale anche in un ambiente prettamente funzionale come la cucina. Pratico e pulito, è perfetto sia per i grandi spazi perché arreda e personalizza l’ambiente senza appesantirlo, sia per le soluzioni più contenute, dove il ricorso alla bicromia può tornare molto utile per dilatare l’ambiente facendolo sembrare più grande.

Il contrasto chiaro/scuro inoltre, è in grado di valorizzare le linee essenziali e minimaliste delle cucine contemporanee e di dare risalto alle geometrie pure mediante un equilibrato gioco di ombre e sovrapposizioni.

Se vi piace lo stile moderno e futuristico o se preferite il rigore della più classica delle bicromie proseguite nella lettura per scoprire come usare il bianco e nero in cucina.

cucina gaia mobilturi bianco e nero
Cucina Gaia di Mobilturi nei colori bianco e nero

Introdurre un colore scuro in cucina è certamente una scelta audace ma se al nero si abbina la luminosità del bianco si ottiene un risultato inaspettatamente contemporaneo e d’effetto.

Le cucine in bianco e nero diffondono un’atmosfera intensa, quasi misteriosa, con la giusta dose di formalità.
Tuttavia è importante saper equilibrare le tonalità chiare con quelle scure tenendo in considerazione anche le dimensioni della stanza e la luce naturale che la illumina per ottenere un ambiente sofisticato ma al tempo stesso accogliente.

Dettaglio della cucina Gaia di Mobilturi nei colori bianco e nero
Dettaglio della cucina Gaia di Mobilturi nei colori bianco e nero
Cucina Gaia di Mobilturi nel colore bianco
Cucina Gaia di Mobilturi nel colore bianco

Basta davvero poco per creare un ambiente dal design fortemente contemporaneo: scegliete forme geometriche dalle linee essenziali privilegiando le finiture lucide, come la bellissima cucina Gaia dai profili morbidi.

Anche il lavello in acciaio, inglobato nel top nero e la cappa cromata risultano perfettamente in linea con lo stile futuristico black and white.

La semplicità sinuosa dell’isola centrale alleggerisce la composizione e la linea sottile del top dove bianco e nero si uniscono cattura l’attenzione. L’isola bianca diventa un punto di luce all’interno di una cucina dai grandi contrasti, rendendo lo spazio più luminoso, fresco e vivibile.

Cucina Gaia di Mobilturi nei colori bianco e nero
Cucina Gaia di Mobilturi nei colori bianco e nero

Se la vostra zona giorno è composta da un unico ambiente living potete utilizzare il bianco e nero per connettere in maniera organica la cucina con il soggiorno. Il contrasto netto tra i complementi d’arredo scuri con quelli chiari enfatizza la continuità delle linee tra le due zone, dando alla composizione uno sviluppo geometrico caratterizzato dai volumi in sovrapposizione.

A completare l’arredo si rivelano perfetti i moderni sgabelli dalla struttura cromata che richiama gli elettrodomestici e le maniglie della cucina. I dettagli metallici infatti, abbinati al bianco e nero creano un grande effetto scenografico esaltando la lucentezza delle finiture.

Se avete poco spazio a disposizione potrete sfruttare la bicromia per far sembrare più grandi gli ambienti piccoli. Come? Scegliendo una cucina chiara e usando il nero per le superfici del top o per i dettagli: il risultato sarà armonioso, sofisticato ed equilibrato, così i metri quadrati della vostra zona giorno sembreranno più di quelli che sono realmente.

Una quinta scenica in cucina

Cucina Luna di Mobilturi nel colore bianco
Cucina Luna di Mobilturi nel colore bianco

In questa composizione, invece, è presente un unico elemento scuro, mentre il tema generale ha una prevalenza monocromatica. Il bianco illumina e ravviva l’ambiente ed integra perfettamente la cucina con lo spazio living del soggiorno. Il muro nero dona tridimensionalità alla stanza e mette in risalto le finiture pregiate della bellissima cucina Luna. Il top forma un monoblocco bianco con i moduli, scalfito unicamente dallo spigolo dell’anta.

Effetto optical:

Cucina Gaia di Mobilturi nei colori bianco e nero
Cucina Gaia di Mobilturi nei colori bianco e nero

Le cucine composte da due elementi disconnessi, uno al centro della stanza ed un altro a parete si prestano bene a configurazioni optical. Le due zone indipendenti infatti, sono perfette per soluzioni bicromatiche in opposizione.

Per ottenere un look deciso e moderno si potrebbe usare il nero per l’elemento a parete ed il bianco per l’isola o viceversa; giocando con l’alternanza di colore anche per gli accessori.

I moduli scuri in contrasto ai pensili ed al top, donano all’ambiente una grande energia. Non sapete che colore scegliere per i moduli sospesi? E quale per i moduli a terra? Oltre al gusto personale conta anche l’effetto visivo finale: essendo il nero più “pesante” ponendolo a terra l’ambiente risulterà meglio bilanciato.

Torna un grande classico: la cucina in bianco e nero

cucina bianco e nero